Il Coronavirus e la Storia

Federico Olivieri

Per noi, di solito, la Storia è qualcosa di distante. Qualcosa che non ci riguarda direttamente.

Ogni storico, per quanto a volte lo possa volere, non può lavorare “sul campo”, ovvero fare esperienza di ciò che studia. Eppure, ci sono dei momenti in cui tutti, in un modo o nell’altro, siamo toccati dalla Storia; momenti in cui persino uno storico può osservare gli eventi accadere davanti ai suoi occhi. Questo è uno di quei momenti.

Continua a leggere il primo articolo sul tema Covid-19 sul blog del Nadir.

Pubblicato il: 23/03/20 da redazione.nadir