Libro: “Perché la cultura classica. La risposta di un non classicista.”

di Rachele Belli

Qual è il valore che oggi viene attribuito alla cultura classica? Ci risponde un fisico che ripercorre, con una prospettiva inaspettata, l’evoluzione della cultura: dalla culla greco-romana fino ai nostri giorni. L’obiettivo dell’autore consiste nel combattere quel luogo comune dell’inutilità di tutto ciò che è classico rispetto all’osannato pragmatismo della scienza.

Continua a leggere la recensione del libro di Lucio Russo nella rubrica "La redazione consiglia" sul blog del Nadir.

 

Pubblicato il: 20/03/20 da redazione.nadir